Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 12 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow In Pillole arrow Sport
Sport
Calcio Promozione - Vis Ariano, parla Bellofatto: “Speriamo di giocare nei play off” Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Carmine Mainiero   
03/04/2012 alle 16:52
bellofatto.jpg
Ariano Irpino - Continua il momento d’oro della Vis Ariano 1946. Dopo aver agguantato meritatamente la terza posizione in classifica, la squadra di mister Del Vecchio continua a sperare nei playoff di fine stagione e, in previsione di questi, piazza un importante colpo di mercato all’insaputa di tutti. Si tratta di Denis Bellofatto, nato a Bisaccia il 7 Marzo 1991. Giocatore di buone qualità tecniche e tattiche con un palmares di rilievo. Nell’anno 2008/2009 il giovane centrocampista ha militato nelle file del Melfi in Lega-Pro 2; nel 2010/2011 è del Campobasso il Lega-Pro 2, così come l’anno seguente, collezionando diverse presenze. La dirigenza arianese lo ha voluto fortemente a disposizione per questo finale di stagione e, grazie ad una trattativa ben intavolata, si è assicurata le prestazioni calcistiche del centrocampista. Abbiamo trascritto le prime impressioni del nuovo mediano arianese: “Sono convinto che l'Ariano Calcio sia una buona società in cui potrò mettermi in mostra, sono orgoglioso di poter indossare questa maglia che in passato è stata senza dubbio portata ad alti livelli. È una squadra con una storia alle spalle davvero gloriosa e con un pubblico favoloso. Sono arrivato in squadra da soli due giorni ed è difficile fare dei commenti sul gruppo. Devo dire, però, che da quello che ho potuto notare in questi primi giorni, mi sembra un gruppo molto affiatato e credo che quando il gruppo è compatto si riescono ad ottenere ottimi risultati proprio come li sta ottenendo l'Ariano. Per quanto riguarda il mio ruolo, sono un centrocampista e ricopro tutti i ruoli del centrocampo. Mister Del Vecchio lo sa bene e nell’amichevole di sabato mi ha schierato davanti alla difesa. Se poi il mister mi farà provare altre posizioni, io sono a sua completa disposizione. Mi auguro che a fine campionato disputeremo i play off, riuscendo a far bene nelle prossime partite. A giugno, infine, discuteremo del mio futuro”. Come già detto prima, sabato è stato il primo giorno per vedere all’opera Bellofatto che ha giocato nell’amichevole vinta contro il Miscano. Prestazione sicuramente positiva, coronata dalla prima rete con la maglia della Vis Ariano. Probabile suo esordio in campionato già dalla prossima gara, la trasferta di San Felice a Cancello.



Scrivi commento
  Condividi su Facebook

 

Basket - Ariano, chiusura con record. Parte la dura scalata verso l’A2 Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
Scritto da Redazione CdA   
01/04/2012 alle 18:34
ferazzoli_1.jpg
Ariano Irpino - Epilogo esaltante per l’Lpa Ariano Irpino che si accommiata dal proprio pubblico con una vittoria tanto larga quanto convincente, al cospetto di una Ottaviano per niente remissiva e ben disposta sul parquet. Gara vissuta nel segno della triade Paparo-Ferazzoli-Grasso. Il dinamismo del play, la difesa e la concretezza offensiva del capitano ed il grande lavoro sotto le plance dell’ex centro della nazionale hanno indirizzato la gara sui giusti binari già nel primo quarto. Buona la reazione ospite nella seconda frazione. Nel secondo tempo molti errori su entrambi i fronti prima del break terrificante di 17-0 delle ufitane negli ultimi sei minuti di gara. I RECORD - Con questo successo la formazione di coach Cozzolino chiude imbattuta la stagione regolare stabilendo un primato che non ha eguali nello sport irpino: due regular season consecutive senza sconfitte. La striscia aperta è arrivata a 38 vittorie in campionato che salgono a 42 se si considerano le sole gare di regular season (l’ultima sconfitta risale al 27 febbraio 2010 a Casagiove). In realtà ad esse vanno anche aggiunte le tre gare poi annullate contro Minori (l’anno scorso) e contro Caserta e Vis Liternum quest’anno. Nelle ultime due stagioni, su 47 gare ufficiali è arrivata un’unica sconfitta: quella contro Venezia nella semifinale di coppa Italia. COMPLIMENTI ADRIANA! - Le congratulazioni del presidente Cirillo ad Adriana Grasso, marcatrice principe del torneo con poco meno di 20 punti di media a partita: “Per il terzo anno consecutivo, una nostra giocatrice riesce a tagliare questo traguardo”. Il podio è completato da Giovanna Memoli (Ruggi Salerno) e da Valentina Maggi nelle precedenti due stagioni top scorer in casa arianese...(LEGGI TUTTO)

Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Basket - Tutti al Pala Cardito: l’Lpa abbraccia i suoi tifosi prima dei play-off Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Redazione CdA   
31/03/2012 alle 12:49
grasso_vs_ottaviano_2.jpg
Ariano Irpino - L’appello del presidente Cirillo è quelli da non poter rimanere inascoltato: “Mi piacerebbe vedere il pubblico delle grandi occasioni domani al palazzetto. Vorrei ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicini in casa ed in trasferta. Avremo bisogno di tutti nelle gare dei play-off”. Il pensiero è rivolto al concentramento promozione in programma dal 23 al 25 aprile. Due posti per altrettante finali se le contenderanno Lpa Ariano, Brindisi, Reggio Calabria e la vincente dello spareggio tra Empoli e la seconda di Marche-Abruzzo-Molise ancora da designare (attualmente Campobasso). Appuntamento in campo neutro con sede che probabilmente sarà comunicata nella prossima settimana. Intanto stasera si cerca l’ennesimo record. Restare imbattuti anche nella stagione 2011-2012 dopo il filotto di vittorie della scorsa stagione in B regionale. La serata sarà allietata dall’esibizione delle giovani cestiste del minibasket della società rossoblu allenate da Cuali Dominguez. Coach Cozzolino farà a meno di Valentina Maggi che in settimana ha accusato un risentimento muscolare...(LEGGI TUTTO)

Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Calcio Promozione - La Pietra: “Gli Ultras sono il dodicesimo in campo” Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Carmine Mainiero   
29/03/2012 alle 09:03
ultras.jpg
Ariano irpino - Vis Ariano-Acerrana è stata la partita più attesa del campionato soprattutto perché allo stadio Renzulli si è ospitato la prima in classifica e la squadra di mister Del Vecchio lo ha fatto con l’obiettivo vittoria per i playoff. Ricordiamo che ad inizio campionato la squadra arianese è stata allestito per farsi le ossa in Promozione e per raggiungere una salvezza senza grandi problemi. Ad oggi, il tecnico Gerardo Del Vecchio ha tirato su un gruppo e un gioco che nessuno si aspettava, portando la sua formazione a lottare tra le grandi del girone ed il momentaneo terzo posto in classifica è il giusto premio per una squadra giovane e umile. Per un attimo, nella sfida di sabato pomeriggio, si è tornati a respirare l’aria del grande calcio arianese; sulle tribune circa mille persone e gli ultras a cantare per novanta minuti. Il tutto abbellito da una coreografia degna di altra categoria. Insomma, il pubblico di Ariano, tifoso che da inizio stagione segue la squadra, ha sostenuto la propria formazione per tutta la partita ed ha ricevuto la sua soddisfazione. Con un gol di Marinaccio, la Vis Ariano batte l’Acerrana e continua a sognare nella zona playoff. È difficile trovare il migliore in campo dopo una prestazione in cui il gruppo è stato superlativo: a Marinaccio va l’onore di aver segnato il gol decisivo, a Cutolo quello di aver diretto il centrocampo in maniera Impeccabile, alla difesa tutta l’elogio di una partita senza sbavature. Insomma, ancora una volta il valore di uno spogliatoio così unito e affiatato è stato il valore aggiunto alle qualità dei singoli...(LEGGI TUTTO)
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 29/03/2012 alle 09:15 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Volley - Continua la striscia vincente del GSA Ariano Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
Scritto da Ufficio Stampa G.S.A. PALLAVOLO ARIANO   
27/03/2012 alle 08:50
gsa_ariano-montella-rit.jpg

Ariano Irpino - Pronostico rispettato in casa G.S.A. Ariano con le atlete di Mister Checa che si aggiudicano la gara con il Nettuno Montella per 3-0, conquistando la 17^ vittoria di fila e consolidando la leadership in classifica. Match scontato, sulla carta, che le biancorosse non hanno preso sottogamba rispettando l’avversario ed imponendo la superiorità in tutti i fondamentali. La formazione ospite, composta da giovani del vivaio della prima squadra che milita in serie B, ha onorato l’impegno cercando di fare il proprio meglio per frenare il predominio delle arianesi, mettendo in luce una buona carica agonistica ma un corredo tecnico ancora da definire. Soprattutto in ricezione le montellesi hanno evidenziato difficoltà nel tenere la forza del servizio piu’ incisivo del campionato e pertanto la partita ne ha risentito sul piano della continuità delle azioni. Con un gioco spezzettato è stato difficile per le arianesi tenere un alto livello di concentrazione ma l’occasione è stata utile  per dare la possibilità a tutta la rosa di scendere in campo. Assenze importanti per il G.S.A. Ariano, mancano Rosita Santosuosso, Valentina Pietrolà e Vittoria Vecchiolla, ancora problemi alla caviglia per Manuela Filomena e Mister Checa adatta schemi e responsabilità ad una formazione nuova. Affida solo compiti di regia a Manuela Filomena con Sabrina Senape opposta, chiama Simona Gentilotti (a sostituire Rosita Santosuosso) e Lidia De Padua sulle bande,  Pamela De Pasquale e Doriana Bruno a centro, Margherita Bevere libero. Nel set di apertura, la compagine ufitana è efficiente al servizio (5 ace), regolare nel cambio palla, con piccole indecisioni in zona difensiva. In fase offensiva, la squadra del Tricolle è incontenibile con Dalila Modestino che conquista la scena  realizzando quattro attacchi vincenti in primo tempo su cinque tentativi. La ricezione delle ufitane è sufficientemente positiva  e  Manuela Filomena la trasforma in costruzione lucida, capace di sfruttare tutte le zone di prima linea per realizzare azioni punto...(LEGGI TUTTO)

 

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 28/03/2012 alle 22:33 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 46 - 54 di 508