Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 1 visitatore online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow In Pillole arrow Sport
Sport
Falchi Ariano, espugnato il campo del Solofra Mister Caso: “Gran bella prestazione” Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Carmine Mainiero   
08/03/2012 alle 16:19
falchette.jpg
Ariano Irpino - Ennesima brillante prestazione delle ragazzine terribili dei Falchi Ariano che espugnano il campo della Printer Solofra Phoenix, terza in classifica nel campionato di Prima Divisione femminile di pallavolo, con il punteggio di 3 a 2. La gara è stata giocata a porte chiuse a causa di problemi legati all'utilizzo della struttura. Il mister Giuseppe Caso ha iniziato la partita con la seguente formazione : Angela Grasso, Barbara Ciasullo, Merystella Grasso, Giulia Molinario, Silvia Lo Conte, Antonella Lo Conte e Maura Giardino nel ruolo di libero. Le ragazze arianesi hanno subito dimostrato di essere in partita, lottando punto a punto con le più quotate avversarie e mettendo in evidenza una difesa impeccabile grazie all'ottimo rendimento del libero Maura Giardino, capace di intercettare ogni pallone scagliato dal Solofra ed un attacco molto efficace con Barbara Ciasullo, Antonella Lo Conte, Silvia Lo Conte, Giulia Molinario e Merystella Grasso, magistralmente innescate dalla palleggiatrice Angela Grasso, abile a mettere le compagne di fronte al muro a uno della squadra antagonista.Nel corso del set sono entrate anche Rosa Dell'Infante, preziosissima a muro e Natalia Pastore, che ha giocato ad ottimi livelli in fase di attacco. Nella fase decisiva le ragazze dei Falchi Ariano sono state più lucide e incisive al servizio e sono riuscite a portare a casa il primo parziale con il punteggio di 26 a 24. La squadra del Solofra, decisa a non perdere terreno dalla vetta della classifica, nel secondo set ha premuto sull'acceleratore e, complice un calo di concentrazione dei Falchi Ariano, ha vinto con il risultato di 25 a 14.Nel terzo set è tornata sugli scudi la squadra arianese. Sotto 24 a 21 nella fase cruciale, i Falchi Ariano non si sono persi d'animo e dopo un finale palpitante hanno vinto in rimonta con il punteggio di 26-24. Ottimi i turni di servizio di Barbara Ciasullo e Natalia Pastore, gli attacchi di Antonella, Silvia Lo Conte e Giulia Molinario, determinanti i muri di Rosa Dell'Infante.Il quarto set ha visto nuovamente partire avanti la squadra solofrana,  che, complice un calo fisico e mentale evidente dei Falchi Ariano, si è aggiudicata il parziale con il punteggio di 25 a 11. Il quinto e decisivo set non è stato mai in discussione. Partenza sprint dei Falchi, che appaiono subito decise a vincere la prima partita fuori casa contro una diretta concorrente nella corsa ai play-off. Turno lunghissimo di battute di Barbara Ciasullo, attacchi vincenti di Merystella Grasso, Natalia Pastore e Silvia Lo Conte con la sapiente regia di Angela Grasso, muri insuperabili di Rosa Dell'Infante, difesa perfetta guidata da Maura Giardino e le ragazze arianesi al cambio di campo sono in vantaggio 8 a 1.Poi, nonostante un timido tentativo di rimonta della squadra di casa, i Falchi hanno vinto 15 a 10. Nell'ultimo set nei Falchi sono scese in campo anche Amanda Vitillo e Cecilia Lo Surdo, utilissime alla squadra in fase difensiva. Dopo due ore e 10 minuti di gioco è festa grande tra le Arianesi, che hanno superato a pieni voti una delle trasferte più insidiose del campionato di Prima Divisione. Il mister Giuseppe Caso alla fine della partita ha dichiarato: "Oggi c'è stata una grande prestazione di squadra. Le ragazze sono in un ottimo momento di forma, hanno lottato punto a punto con le avversarie ed hanno dimostrato di poter competere per obiettivi ambiziosi".

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 08/03/2012 alle 16:21 )
  Condividi su Facebook

 

Tennistavolo - Campionato ai box, al via i tornei Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Carmine Mainiero   
08/03/2012 alle 16:09
pingpong_niccolo.jpeg
Ariano Irpino - Dopo i brillanti risultati nei campionati a squadre regionali e nazionali, gli uomini di mister Grasso si preparano per un mese intenso di tornei. Si parte già dal prossimo week end con l’importante appuntamento di Arezzo. Nella città toscana si organizzerà il 4° torneo nazionale predeterminato di 4^ categoria, presso il palasport “Le Caselle” di via Golgi. Il Tennistavolo Ariano sarà presente alla manifestazione con i due atleti di categoria che punteranno verso ambiziosi traguardi. Francesco Losanno e Simone Grasso saranno, infatti, i due pongisti che rappresenteranno la città di Ariano Irpino nell’aretino. Una settimana più tardi, sarà il turno dei tornei regionali in cui la società arianese ha sempre ben figurato. Il pala tennistavolo di San Nicola La Strada, a Caserta, sarà la sede della terza prova Grand Prix di 4^ e 3^ Categoria regionale. Appuntamento importante per garantire agli atleti la qualificazione ai campionati italiani di Riccione del prossimo Giugno. Infine, il 24 Marzo, l’appuntamento più atteso: il torneo giovanile nazionale di Terni in cui si sfideranno le giovani promesse del tennis tavolo italiano, tra le quali gli arianesi Grasso Simone,  Losanno Francesco e Martella Antonio. I tre giovanissimi atleti, che non superano i 15 anni di età, potranno gareggiare contro i pari età di ogni angolo d’Italia tra i quali soprattutto quelli che già militano nel giro della nazionale italiana giovanile. Un bel banco di prova in cui misurarsi contro società più blasonate ed importanti che da anni sono sul palcoscenico del ping pong nazionale. Il presidente Mainiero ha elogiato le condizioni dei suoi giovani e ha fatto il punto sugli impegni futuri: “I nostri giovani stanno davvero ben impressionando. Losanno e Grasso S. sono arrivati a competere in serie B dove, anche grazie alle loro vittorie, abbiamo raggiunto la salvezza con quattro gare di anticipo. Ora il campionato avrà una sosta di oltre un mese durante la quale saremo impegnati in importanti tornei nazionali e regionale in cui saremo presenti con ambizioni altissime. Gara di spicco senza dubbio quella giovanile di Terni in cui ci teniamo a fare bella figura e a valorizzare il nostro vivaio che gode della presenza di circa una decina di ragazzini oltre ai nomi sopra citati. La nostra affermazione nella regione Campania è ormai consolidata e quindi puntiamo solo a rafforzarla nelle prossime manifestazioni. Auguro un grosso in bocca al lupo ai miei ragazzi sperando in risultati brillanti”.

Scrivi commento
  Condividi su Facebook

 

G.S.A. Ariano capolista indiscussa Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Ufficio Stampa G.S.A. PALLAVOLO ARIANO   
06/03/2012 alle 12:34
vs_cesinali_ritorno.jpeg
Ariano Irpino - Nella terza giornata di ritorno il G.S.A. PALLAVOLO ARIANO conquista la tredicesima vittoria consecutiva e si conferma al vertice della classifica.
Sabato 3 Marzo al Palasport di via Cardito le biancorosse battono il Cesinali per 3-0 dopo una gara bella e vibrante  che ha esaltato pubblico e sostenitori. Il Cesinali è giunto sul Tricolle con ambizioni di risultato, intravedendo in una vittoria la possibilità di inserirsi nella lotta play-off, ma niente ha potuto contro l’ottima organizzazione e l’ottima prova di tutto il collettivo arianese. Sestetto iniziale inedito per il G.S.A ARIANO , Angela Del Grosso in regia con Sabrina Senape opposto, Doriana Bruno e Pamela De Pasquale al centro, Lidia De Padua e Rosita Santosuosso sulle bande, Margherita Bevere libero.
La gara è subito in discesa per le atlete di casa che aprono un solco con servizio e muro costringendo le Avellinesi al primo time out sul punteggio di 0 – 7 .  Alla ripresa le atlete di Mister Checa non permettono alle avversarie di avvicinarsi e con una prestazione di continuità in attacco ed una fase di muri vincenti conquistano il primo set per 25 – 14. In questa fase in bella evidenza le centrali, Pamela  De Pasquale,  Doriana Bruno molto efficaci a  muro e le attaccanti Lidia De Padua e Rosita Santosuosso  che realizzano  punti importanti su una costruzione lucida e positiva della giovane alzatrice Angela Del Grosso (classe '96) 

Scrivi commento (1 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 10/03/2012 alle 08:52 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Basket - Ariano: il primo posto è tuo! Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Redazione CdA   
05/03/2012 alle 21:27
felicella_pollice.jpg
Ariano Irpino - Sedicesima vittoria consecutiva in questa stagione (quarantesima consecutiva in regular season) e primato raggiunto con quattro giornate di anticipo. Ariano liquida Portici in poco meno di cinque minuti grazie alla grande verve del duo Maggi-Grasso e brinda, per il secondo anno consecutivo, al raggiungimento della prima piazza. L’accoppiata arianese sfodera la prestazione delle grandi occasioni (39 punti in due) dominando la contesa sia sul perimetro che sotto le plance. In virtù dell’assenza di Calandrelli, lavoro straordinario per Paparo ed Aversano, che non ha affatto demeritato nei minuti in cui è stata chiamata sul parquet. Entusiasta coach Cozzolino: “Il nostro progetto di crescita è continuo. Giornata dopo giornata le individualità sanno sempre più porsi al servizio della squadra”.  Contro la seconda forza del campionato è arrivata una nuova prova di solidità difensiva e mentale: parziale iniziale di 12-0 e gara in ghiaccio già all’intervallo lungo (40-24). Con Maimone sottotono, le partenopee provano a reagire con Ruggiero e Busiello, ma due triple di Paparo e il rientro in campo di Ferazzoli pongono il sigillo finale. Il tecnico irpino sperimenta il quintetto alto con Ferazzoli, Grasso, Felicella e Albanese con la baby di casa che traghetta l’Lpa al massimo vantaggio +32 al 36’. Al termine della regular season restano quattro gare che saranno utili come percorso di avvicinamento al concentramento promozione in programma dal 23 al 25 aprile. Prossimo appuntamento: domenica al Pala Silvestri contro la Ruggi Salerno, la formazione del momento dopo i successi su Castellammare e quello di ieri, roboante, su Benevento...(LEGGI TUTTO)


Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Basket - Ariano sotto i “Portici” del primato Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Redazione CdA   
03/03/2012 alle 09:50
lpa_ariano-corato_64-48_13.jpg
Ariano Irpino - Chiudere il discorso primo posto con  quattro giornate di anticipo: questo l’obiettivo della formazione del presidente Mario Cirillo. Al Pala Cardito arriva la Pegaso Portici, distanziata di sei lunghezze. Un successo (il sedicesimo stagionale, il quarantesimo consecutivo in regular season) consentirebbe di raggiungere il secondo obiettivo stagionale, dopo la qualificazione alle final eight di coppa Italia e prima degli appuntamenti primaverili di poule promozione. Ci sono tutti gli ingredienti per uno spettacolo da non perdere. Il massimo dirigente irpino chiama gli appassionati del Tricolle: “Dopo il match di Castellammare, contro Portici sarà un’altra sfida dagli alti contenuti tecnici ed agonistici. Un’altra prova generale in vista della post season. La certezza aritmetica del primato con un mese di anticipo sarebbe un risultato straordinario che ci piacerebbe raggiungere insieme a tutti i nostri tifosi”...(LEGGI TUTTO)
 

Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 64 - 72 di 508