Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 15 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow Articoli
Articoli
La culla del mio sorriso! Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Ufficio Stampa IOHOUNSOGNO   
01/06/2011 alle 08:22
sorriso.jpgUn Happy Coach deve prendersi cura del suo sorriso! E per farlo mi rivolgo ai migliori professionisti. Ne ho girati un bel po’ di dentisti, giusto per dare un’occhiata al loro lavoro. A una settimana dall’intervento, in cui mi sono dovuto estrarre due denti, sono andato a trovarli per togliermi i punti. Mi hanno accolto, il sorriso ed i saluti delle loro due aiutanti Daniela e Roberta, poi mi sono accomodato qualche minuto nella sala d’attesa. Il bello di questo studio è che riescono a calcolare, abbastanza, bene i tempi degli interventi limitando i tempi di attesa...(LEGGI TUTTO)
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 02/06/2011 alle 08:14 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Ariano Irpino: "Guida sicura e tanto buon senso..." Stampa E-mail
Valutazione utente: / 4
Scritto da Big wave   
22/05/2011 alle 16:58
lunapic_130607892489431_1.jpgAriano Irpino - Ancora una volta ad Ariano Irpino un bell’evento, grazie all’ACI Centro di Guida Sicura, ACI Vallelunga, delegazione di Ariano Irpino agente Alberto Scaperrotta, una tre giorni piena di convegni e dimostrazioni pratiche sull’importanza di una guida sicura. Al  convegno del 20 maggio hanno partecipato (oltre alle tante personalità locali e professionisti del settore) i giovani di tutte le scuole di Ariano Irpino, aprendo un dibattito che ha visto come attori principali proprio loro, i  giovani, la guida e la sicurezza. La domenica, tutta dedicata alle prove pratiche infatti,  il Centro Guida Sicura ACI SARA dalla prima mattinata ha messo a disposizione auto, simulatori di guida e (cosa più importante) piloti professionisti del settore a disposizione di chiunque volesse fare domande e prove sulle auto in condizioni di rischio: “frenate di emergenza,fondo bagnato,aquaplaning, assenza di ABS etc.”...(LEGGI TUTTO)
Scrivi commento (2 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 24/05/2011 alle 09:32 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

L'archivio storico della CGIL ha presentato : Oratorio Bizantino l'ultimo lavoro di Franco Arminio Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Michele Frascione   
20/05/2011 alle 21:44

Avellino

Scritto da Michele Frascione  

Si è svolto  giovedì 19 maggio , alle ore 17:30 , presso il circolo della stampa di Avellino,  l’evento organizzato dall’archivio storico della CGIL di Avellino e della CGIL di Napoli che  consisteva  nella presentazione del libro dello scrittore Irpino  Franco Arminio, dal titolo: “Oratorio Bizantino” – l’Irpinia e il Sud di oggi attraverso la paesologia.
La presentazione del libro ha costituito principalmente l’occasione per un confronto sulle tematiche del Mezzogiorno e dell’Irpinia attraverso il confronto con l’autore al quale hanno preso  parte importanti ospiti. Arminio durante il dibattito ha tenuto a puntualizzare la difficile situazione che in questi giorni sta attraversando l'Alta Irpinia in modo particolare l'ospedale di Bisaccia continuamente preso d'assalto dalle massime autorità Napoletane. Il dibattito è stato preceduto dalla proiezione di una clip della durata di 3 minuti sul Parco Rurale dell’Irpinia diretto da Angelo Verderosa. Presenti oltre  Franco Arminio, Isaia Sales, docente universitario, Dario Bavaro, direttore del teatro”Carlo Gesualdo”, l’architetto Angelo Verderosa, membro della Comunità Provvisoria che si esprime attraverso l’omonimo blog.
Gli ospiti si sono confrontati con l’autore del libro edito da EDIESSE 2011.
Sono stati chiamati ad intervenire  il responsabile dell’archivio storico della CGIL di Avellino, Franco Marino e dell’archivio storico della CGIL di Napoli.
  Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Ariano Irpino " Per tre giorni, abbiam visto rosso..." Stampa E-mail
Valutazione utente: / 10
Scritto da Big wave   
16/05/2011 alle 01:51
cavallino-ferrari.jpgAriano Irpino - Si, è proprio vero, per tre giorni ad Ariano Irpino abbiamo visto rosso, grazie ad una bella manifestazione organizzata dall’imprenditore Alberto Scaperrotta. Una meravigliosa tre giorni con le splendide rosse di Maranello, si proprio loro: le Ferrari, arrivate da varie parti d’Italia per questo “Primo Raduno della Solidarietà e della Sicurezza Stradale”. Il tutto organizzato per dare un forte sostegno al “Centro di Riabilitazione Psicomotoria di ValleluogoIl delegato ACI di Ariano Irpino Alberto Scaperrotta  ha dichiarato ai nostri microfoni; "Abbiamo affrontato questa mission con forza ed entusiasmo per dare visibilità a questi giovani e chi si prende loro cura, non è stato facile ma il successo della manifestazione ed il sorriso di questi ragazzi ci ripaga di tutto". Un velo di emozione traspare nel viso di Alberto,  l’invito e stato prontamente accolto dal prestigioso F.c.M Ferrari Club Milano, da varie parti d’Italia sono arrivate le prestigiose auto della scuderia di Maranello (oltre sessanta le rosse giunte fino a qui)...(LEGGI TUTTO)
Scrivi commento (2 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 17/05/2011 alle 10:28 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Ariano Irpino- Cardito: Umberto Tozzi, bagno di folla "e anche un pò di pioggia" Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
Scritto da Big wave   
08/05/2011 alle 23:43
tozzi1.jpgAriano Irpino - Anche quest’anno  gli organizzatori della festa in onore della “Madonna di Fatima” hanno colto nel segno, infatti la festa più “sentita” di Ariano Irpino  ha fatto registrare un notevole numero di presenze. La fiera mattutina aveva già fatto capire che la serata poteva fare numeri da “record” e così è stato, l’apice lo si è avuto quando, intorno alle 22.00 sul palco è salito il noto cantante Umberto Tozzi il quale , coadiuvato da una band  di gran lignaggio artistico, dopo un fugace buonasera ha iniziato il concerto con “notte rosa” una delle sue songs storiche, il boato della folla non si è fatto attendere, molti i fans venuti da fuori per ascoltare il cantante piemontese... lo “scoop” della serata e arrivato poco dopo, quando l’artista, dopo aver fatto gli auguri a tutte le mamme, ha ammesso di aver appena scoperto che suo nonno”musicista anche lui” era proprio di Ariano Irpino dicendo “oggi pomeriggio ho chiamato a casa dicendo loro che ero ad Ariano Irpino per un concerto e qualcuno della mia famiglia mi ha svelato che mio nonno, Antonio D’Agostino era proprio di questo paese" dopo qualche secondo di stupore, le migliaia di persone hanno risposto con un boato di applausi, (a noi lo aveva  detto pochi minuti prima che iniziasse ai microfoni di cittadiariano.IT)...(LEGGI TUTTO)

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 10/05/2011 alle 07:10 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 37 - 45 di 664