Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Ultimi Video

Home arrow Rubriche
Rubriche
Ecco la nuova Polo Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Auto - Provate per Voi
Scritto da Bruno Allevi   
24/08/2009 alle 07:33
PICCOLA GOLF

polo1.jpgTORTORETO LIDO – A quasi un anno dalla presentazione della sesta generazione della Golf, in casa Volkswagen è arrivato il tempo della nuova serie dell’altro cavallo di battaglia della casa di Wolfsburg: la Polo. La nuova Polo è disponibile con 2 motori a benzina (1200 da 60 e 70 cv, 1400 da 85 cv) e un motore diesel TDI 1600 da 75 cv, negli allestimenti Trendline, Comfortline, Highline. Esteticamente la nuova Polo presenta una linea simile alle generazioni che l’hanno preceduta (linea tondeggiante e compatta), ma ingrandendo il corpo vettura (in lunghezza è aumentata di 5 cm , arrivando a misurare 3.97 m), per unire la tradizione del nome e della forma alle sfide che il mercato automobilistico propone. Frontalmente si è preferito abbandonare il frontale con i gruppi ottici tondeggianti e costruire un frontale assai somigliante a quello della Golf VI, per rimarcare la vicinanza non solo stilistica ma anche di contenuti fra la Golf e la nuova Polo. Posteriormente invece la compatta coda tondeggiante è rimasta identica e immutata (altro simbolo di progresso nella tradizione e nella storia), ma a cambiare sono stati i gruppi ottici, grandi e a forma di “quadrato smussato agli angoli”. Salendo a bordo si nota la classica qualità teutonica comune a tutte le vetture del gruppo Volkswagen.
Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Dopo l’Hover la Great Wall presenta il pick-up Steed Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Auto - Provate per Voi
Scritto da Bruno Allevi   
17/08/2009 alle 07:21
LA GRANDE MURAGLIA

steed1.jpgTERAMO – La casa cinese Great Wall, prima casa automobilistica cinese a arrivare sul mercato nazionale, che poco meno di 2 anni fa fece il suo ingresso in Italia proponendo il SUV Hover, lancia ora sul mercato il Pick-Up Steed. Il veicolo cinese è disponibile nelle varianti a trazione anteriore o a trazione integrale, è equipaggiato con un motore a benzina 2400 da 126 cv di origine Mitsubishi (disponibile anche a GPL e Metano), negli allestimenti Luxury e Super Luxury. Il Pick-up della Great Wall presenta un corpo vettura robusto e imponente (la macchina è lunga intorno ai 5 metri). Le linee non sono come si potrebbe immaginare spigolose e tese, ma morbide e sinuose che danno un aria elegante al prodotto orientale. Il frontale, oltre ai proiettori a goccia dal disegno elegante, presenta un ampia mascherina centrale che racchiude anche lo spazio per la targa, mentre a fungere da raccordo fra la mascherina e la parte terminale del frontale vi è l’utile protezione sottoscocca, ben raccordata con il resto del frontale dello Steed. Nell’analizzare il posteriore, ovviamente la parte del leone la fa il cassone, che nonostante il pick-up sia a 4 posti e a 4 porte, è ampio, facile da caricare e molto sfruttabile per poter issare sullo Steed qualunque tipo di oggetto. Da sottolineare inoltre, parlando sempre della zona posteriore, il carattere muscoloso del paraurti che ha integrati i fari retronebbia e l’ampiezza dei gruppi ottici che fanno da cornice alla ribaltina del cassone. Se esternamente la robustezza della vettura si fonde con l’eleganza e la sobrietà delle linee, internamente abbiamo un abitacolo ampio e curato. I materiali usati sono di buona qualità e l’assemblaggio e ben fatto, preciso e senza sbavature.
Lineare la consolle centrale con in posizione rialzata i pulsanti per inserire le ridotte (ove previsto) e l’indicatore del serbatoio GPL (se BiFuel). Appena sotto le ridotte e l’indicatore GPL, troviamo la radio Cd e in fondo alla consolle le manopole del sistema di climatizzazione manuale. Il quadro strumenti è completo e molto elegante con gli strumenti incastonati in un fondo color alluminio, molto elegante e bello da vedere. Ora il momento test drive: lo Steed provato è stato il 2400 126 cv 4x4 Super Luxury GPL da 21143 €. Il secondo veicolo della Great Wall segue a circa 2 anni di distanza il SUV Hover, che ha fatto conoscere in Italia questo marchio automobilistico, prima marchio cinese a entrare sul mercato auto italiano. Lo Steed ha il compito di essere l’alternativa all’Hover per quelle famiglie o per quelle persone, che alla qualità dei veicoli Great Wall devono affiancare una capacità di carico non indifferente, che questo pick-up riesce a soddisfare, grazie all’ampio cassone posteriore. Su strada lo Steed, nonostante i 5 metri di lunghezza, è un veicolo molto maneggevole e pratico, confortevole e comodo sia anteriormente che posteriormente. L’altezza da terra e la trazione integrale innestabile grazie ai pulsanti situati nella parte alta della consolle centrale lo rendono adatto a qualunque fondo stradale a essere utilizzato in qualunque situazione, anche la più estrema. Analizzando infine il motore, il propulsore 2400 da 126 cv di origine Mitsubishi, è un motore elastico e silenzioso, per nulla sottpotenziato rispetto alla mole del veicolo cinese, e grazie alla doppia alimentazione a GPL è anche un veicolo ecologico che gode degli ecoincentivi statali per i veicoli alimentati a GPL o a Metano. Infine i prezzi: si va da 16104 € del 2400 4x2 Luxury ai 18563 € del 2400 4x4 Super Luxury (Benzina).
Scrivi commento
  Condividi su Facebook

 

Sabato 15 Agosto ad Ariano Irpino Notte Dance sotto le Stelle Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Tempo Libero
Scritto da Redazione CDA   
11/08/2009 alle 14:25
Sabato 15 Agosto ad Ariano Irpino Notte Dance sotto le Stelle per evitare gli incidenti sulla strada.
festa_loca.jpg“Fiesta Loca” è il nome dato all’evento che sabato 15 agosto catalizzerà migliaia di giovani ad Ariano Irpino nell’area P.I.P. di Camporeale dove si esibiranno Dj di fama internazionale (Dj Ko Tune - Dj Bismark) ma soprattutto nel cuore degli organizzatori c’è un principale obiettivo; evitare che i ragazzi si spostino per andare a ballare il giorno di ferragosto e non incorrano nel rischio di incidenti sulle strade.
Il comune di Ariano Irpino ha immediatamente accettato l’iniziativa, oltre a patrocinare l’evento, ha messo a disposizione un servizio navetta che per tutta la notte funzionerà per accompagnare i ragazzi in maniera sicura.  Il 15 agosto si balla a Camporeale, Ariano Irpino, dalle 23 all’alba in tutta sicurezza.
Scrivi commento (1 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 15/08/2009 alle 15:40 )
  Condividi su Facebook

 

il Tour di Edoardo Lo Conte Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Tempo Libero
Scritto da Redazione CDA   
10/08/2009 alle 13:45
aprirà il concerto di Lunedì 10 Agosto di Anna Tatangelo ad Ariano Irpino

 

xcv2tour.jpg

 

- 13 agosto ore 21,30 ospite presso la manifestazione organizzata dal paese di Casalbore
 
- 16 agosto ore 21,30 ospite presso la manifestazione organizzata dal paese di Greci
 
- 19 agosto concerto a Comacchio (FERRARA) con Noemi di X-factor
 
- 23 agosto ospite presso il concerto organizzato dalla città di Riccione (RIMINI)  
 
- 12 settembre ospite presso il fetival musicale organizzato dalla città di Mirabella Eclano (AVELLINO)

 

per il 2 settembre è prevista una partecipazione di Edoardo alla partita del cuore in diretta su RaiUno organizzata da Gianluca Pecchini (direttore del Festival di Catrocaro) e Gianni Morandi (Capitano della squadra Cantanti)

 

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 11/08/2009 alle 13:06 )
  Condividi su Facebook

 

Dopo la 207 CC ecco la 308 CC Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Auto - Provate per Voi
Scritto da Bruno Allevi   
02/08/2009 alle 18:04
POESIA D’ESTATE

308cc1.jpgGROTTAMMARE – La Peugeot completa il trittico 308, facendo giungere nelle concessionarie italiane, dopo la berlina e la station, anche la Coupè Cabriolet. La nuova scoperta francese è motorizzata da 1 motore 1600 a benzina da 120 e 150 cv e da 2 motori diesel HDI (1600 da 110 cv e 2000 da 140 cv), negli allestimenti Tecno e Feline. Esteticamente la 308 CC risulta un auto grintosa e sportiva, grazie alla sua linea aggressiva e a molti particolari che sottolineano questa grinta nelle forme. Il frontale è ripreso da quello già grintoso e “cattura sguardo” della berlina, mentre molto dinamica è la coda con il tocco di sportività pura data dagli scivoli aerodinamici integrati nel paraurti posteriore. La dote principale del corpo vettura esterno, oltre ad essere molto grintoso e sportivo, è il tetto. Infatti la 308 CC dispone di un tetto rigido elettrico che in 20 secondi si ripiega da solo e scompare nell’alloggiamento dedicato nel bagagliaio. Salendo a bordo della Coupè Cabriolet di casa Peugeot possiamo notare come l’impostazione dell’abitacolo sia quello di una vera sportiva: posto guida basso, sedili anatomici, impostazione sportiva del quadro strumenti a fondo bianco, pedaliera in alluminio traforato. Oltre a questo carattere sportivo, l’interno della vettura è costruito con eleganza e raffinatezza, è spazioso (ha 4 posti veri, difficili da trovare su una cabrio), e ha la sua punta di diamante nel sistema Airwave. Questo sistema consiste in delle ventole integrate nei poggiatesta che fungono da “sciarpa termica” permettendo l’uso della 308 CC in modalità scoperta anche d’inverno. Ora il momento del test drive: la 308 CC guidata è stata la 2000 HDI Feline 140 cv da 32530 €.

Scrivi commento
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 46 - 54 di 735