Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 9 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow News
News
Il blitz della Guardia di Finanza all’interno di un call center di Ariano in Via Fontanagelica Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Gianni Vigoroso   
06/07/2012 alle 12:03
auto_guardia_di_finanza.jpg
Ariano Irpino, 06 luglio 2012 - Il blitz della Guardia di Finanza all’interno di un call center di Ariano Irpino in Via Fontanagelica. I controlli da parte delle fiamme gialle proseguono senza sosta. Si sta verificando la posizione dei vari dipendenti, unitamente a quella dei responsabili della società. L’attività di indagine, nella struttura è scattata dopo la denuncia di alcuni dipendenti che avevano lamentato su facebook il mancato pagamento degli stipendi e una serie di anomalie relative alle assunzioni. Sul posto si è recato in prima persona il tenente Domenico Pirrò. Sono stati acquisiti una serie di documenti ed altro materiale utile all’inchiesta. I finanzieri stanno inoltre raccogliendo una serie di testimonianze per ricostruire nei dettagli il quadro della vicenda. Non si escludono provvedimenti giudiziari imminenti.
Scrivi commento
  Condividi su Facebook

 

Blitz della Guardia di Finanza in un call center di Ariano Irpino. Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
Scritto da Gianni Vigoroso   
05/07/2012 alle 11:30
fiamme-gialle-finanza.jpg
Ariano Irpino, 05 luglio 2012 - Blitz della Guardia di Finanza in un call center di Ariano Irpino. I controlli all’interno della struttura sono scattati dopo la denuncia di alcuni dipendenti che avevano lamentato il mancato pagamento degli stipendi e anomalie relative assunzioni. Al danno potrebbe aggiungersi la beffa di restare senza lavoro. Le indagini da parte delle fiamme gialle sono in corso, maggiori dettagli si potranno avere solo nelle prossime ore, quando il quadro sarà più completo.
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 05/07/2012 alle 11:47 )
  Condividi su Facebook

 

Ariano, blitz della Guardia di Finanza al Comune.Sequestrati gli atti relativi alle opere incompiute Stampa E-mail
Valutazione utente: / 10
Scritto da Gianni Vigoroso   
03/07/2012 alle 12:17
fonte: www.canale58.com 
schermata_07-2456112_alle_20.47.10.png
Ariano Irpino, 03 luglio 2012 - Ariano, blitz della Guardia di Finanza al Comune. Sequestrati gli atti relativi alle opere incompiute. Indagini in corso, sigilli all'ufficio patrimonio, pratiche ai raggi x. Si tratta di pratiche relative alle grandi opere fra cui la realizzazione dello Stadio Cannelle, Parcheggio Anzani e relativa bretella e Silos Calvario. Documentazione giacente presso una stanza sigillata dell'ufficio patrimonio. Si tratterebbe di una inchiesta che prende il via dopo una serie di esposti e denunce sui ritardi della macchina comunale in relazione proprio alla realizzazione di diverse opere pubbliche in città. Una vicenda che nei mesi scorsi aveva provocato anche un vero e proprio terremoto politico con le esternazioni e la forte presa di posizione dell’assessore ai lavori pubblici Liliana Monaco. Si tratta di una indagine molto delicata, che potrebbe portare a nuovi risvolti anche sul piano politico. L’attività investigativa è tutt’ora in corso e al momento non trapelano ulteriori indizi se non la conferma del sequestro di tali atti da parte degli inquirenti in Procura. Altro non è dato sapere. Nessun commento per ora negli ambienti amministrativi di Palazzo di Città.
Scrivi commento (3 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 04/07/2012 alle 16:18 )
  Condividi su Facebook

 

Guasto idrico. Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Monica De Benedetto   
28/05/2012 alle 11:51
rubinetto_goccia_0.jpg
Ariano Irpino, 28 maggio 2012 - Il Comune di Ariano informa la cittadinanza che in alcune zone della Città potrebbe essere sospesa l'erogazione idrica  a causa di un guasto. Il disservizio oltre ad Ariano Irpino potrebbe interessare altri 8 comuni tra le valli del Cervaro e dell'Ufita. Si è, infatti, verificata la rottura di una condotta adduttrice di 500 millimetri di diametro, in territorio di Grottaminarda. I tecnici sono a lavoro per provvedere alla riparazione. L'Alto Calore Servizi s.p.a. fa sapere che si prevede il ripristino in serata.  


Scrivi commento (1 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 28/05/2012 alle 16:59 )
  Condividi su Facebook

 

Incendio alla pista di moto a Camporeale Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Redazione CdA   
25/03/2012 alle 13:07
Ariano Irpino - Fiamme alla pista di moto ad Ariano Irpino, nell'area Pip di Camporeale. Il rapidissimo intervento dei Vigili dei Vigili del Fuoco del distaccamento Volontari di Ariano evita il peggio. Forse una bravata, la causa dell'incendio.
 
incendio_gomme.jpg 
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 25/03/2012 alle 13:10 )
  Condividi su Facebook

 

Riprendono le attività didattiche. Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da Monica De Benedetto   
14/02/2012 alle 20:05
logo-scuola_aperta.png
Ariano Irpino - Mercoledì 15 febbraio, riprenderanno regolarmente le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado di Ariano Irpino. Visto il Bollettino meteo della Sala operativa del Settore programmazione  interventi di Protezione Civile della Regione Campania il quale annuncia un leggero miglioramento nonostante la temperature molto basse e visto che le strade della Città risultano transitabili anche dai mezzi pubblici, è possibile per alunni e studenti tornare a scuola. Si è lavorato fino a tarda sera per liberare il più possibile dalla neve gli accessi agli istituti scolastici ed ai vari plessi sparpagliati sul territorio, ma qualche disagio sarà inevitabile. Da qui l'appello del Sindaco, Antonio Mainiero, alla collaborazione ed alla pazienza da parte dei genitori che accompagnano i ragazzi a scuola e ad una certa tolleranza da parte dei Dirigenti nel caso di arrivi in ritardo. E' importante che gli spostamenti in auto per raggiungere la scuola siano particolarmente intelligenti cercando di anticipare di qualche minuto rispetto all'arrivo dei mezzi  pubblici e, laddove possibile, di condividere il percorso con altre persone per ridurre il numero di veicoli in circolazione evitando così un intasamento delle strade già ridotte nella carreggiata dalla neve. 


Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 15/02/2012 alle 08:28 )
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 10 di 294