Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 7 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow Editoriali
Editoriali
Editoriale 08-15 Ottobre 2007 Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da Giulio Pratola   
15/10/2007 alle 09:56

Salve a tutti, comincia da oggi – 15 Ottobre 2007 – il primo incontro di una lunga serie di editoriali che da oggi in poi vi accompagnerà settimana per settimana su www.cittadiariano.it. Vi starete chiedendo, cos’è un editoriale? Cosa si sono inventati questa volta quei pazzi dello staff CDA? Ragazzi è molto semplice ed adesso cercherò di spiegarvelo brevemente.

Noi dello staff di CDA, abbiamo notato che più si va avanti più il sito cresce, si riempie di contenuti e diventa più difficile da consultare se si desidera seguire tutte le vicende che si susseguono all’interno di esso. Abbiamo pensato quindi, di scrivere un editoriale che uscirà a cadenza settimanale nel quale si spiegherà agli utenti più affezionati (ma anche a chi desidera solo sapere “come vanno le cose”), cosa è successo durante l’ultima settimana si tratti di cose belle o brutte, divertenti e non. All’interno di esso potrete trovare riflessioni dello staff, commenti ironici sui comportamenti dell’utenza del sito, il tutto per informarvi di tutto e tenervi sempre aggiornati con il massimo divertimento/serietà ottenibile da un sito che, grazie a voi utenti, è cresciuto sempre di più giorno dopo giorno.

Scrivi commento (14 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 15/10/2007 alle 14:30 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

XI Rievocazione Storica del Dono delle Sante Spine Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da @Redazione CDA   
13/08/2007 alle 11:35

 Ecco la recensione video e fotografica del corteo storico del 12 Agosto che ha percorso le strade della città.

 

Il video a cura di Dj Vince:

 

 

E le foto dell'evento nella nostra gallery a cura di Silas e GoDLike:

 

 Corteo storico a cura di Silas e GoDLike


 

Scrivi commento (4 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 08/10/2007 alle 06:58 )
  Condividi su Facebook

 

Ariano Irpino, Presentazione progetti lotta alla droga e dipendenze Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
01/08/2007 alle 13:23

ARIANO IRPINO, PRESENTATI I PROGETTI DELL’AREA LOTTA ALLA DROGA E DIPENDENZE

 1. La cronacaNell’accogliente sala consiliare “G. Grasso” del comune di Ariano Irpino, il 31 luglio 2007, con una sobria ma significativa manifestazione pubblica sono stati presentati tre progetti finanziati dal “Fondo Nazionale Politiche Sociali, Area “Lotta alla Droga”, 3^ annualità legge 328/2000.

Alla presenza delle autorità politiche, istituzionali, militari, religiose e numeroso pubblico, l’Amministrazione comunale di Ariano ha voluto presentare il frutto di una mirata azione di politica sociale, portata avanti dall‘Assessorato lotta alle dipendenze della città del Tricolle.

Dalla presentazione è sortita una franca riflessione  che ha evidenziato la necessità di non abbassare la guardia di fronte alla preoccupante situazione strisciante di un fenomeno vasto e diffuso in tutto il territorio irpino, la provincia di Avellino non è piu’ un isola felice dove non è stata coinvolta dai fenomeni legati alla droga, alle dipendenze tabagistiche e alcolistiche che coinvolgono vasti strati delle popolazione e soprattutto dei giovani.

I progetti presentati offrono una prima risposta al disagio diffuso e alle problematiche connesse che  debbono avere interventi seri e mirati, con presenze professionali, accompagnamento, sostegno concreto delle associazioni, delle Istruzioni, Chiesa e forze attive della gente.

Sembra che sia iniziata una “primavera dell’impegno nel sociale” nel costruire autentiche relazioni, servizi di prevenzione, informazione.

Dopo i saluti del Presidente del Consiglio  Comunale Giuseppe Mastandrea che ha fatto anche da moderatore, si sono avvicendanti con interventi significativi: il Prefetto di Avellino Paolo Orrei, funzionari della Regione Campania che hanno  presentato le politiche e i risultati attivati e raggiunti. Il direttore dell’ASL AV1 Luigi Giordano ha voluto opportunamente fotografare la situazione attuale, riconoscendo che solo con una lavoro quotidiano, programmato svolto con l’azione di partenariato si può rispondere ai crescenti bisogni di quanti vivono drammaticamente queste situazioni di disagio e di dipendenze. Gradita è stata la presenza del Questore di Avellino e del Comandante dell’Arma dei Carabinieri di Avellino.

L’intervento del Direttore del Settore Assistenza Sanitaria, Igiene e Prevenzione della Regione Campania, Antonio Gambacorta ha insistito sul ruolo della presenza attiva delle istituzione in un’azione non solo di natura medica e preventiva ma nell’accompagnare le azioni in sintonia e collaborazione con la gente e le associazioni.

E’ seguita la relazione dell’Assessore alle lotta alla droga Andrea Pelosi.

Il Sindaco Domenico Gambacorta nelle conclusioni ha voluto ribadire il forte impegno dell’Amministrazione e del Comune capofila nel continuare con maggior forza nell’impegno e nel coordinamento, con una presenza discreta ma forte frutto di esperienze vissute  e maturate sul campo.

 

2. I progetti

 

Il Centro di Orientamento, Consulenza e Ascolto, il primo progetto,  è una struttura operativa che persegue finalità di favorire il reinserimento nella società di giovani exdipendenti da droghe e/o in trattamento, con un servizio di ascolto, e di migliorare l’occupabilità nel mondo del lavoro; vari sono i servizi attivati in ecquipes, come orientamento psicologico, lavorativo, scolastico formativo, e consulenza legale, medica e  quelle dei maestri  d’arte e di musica.

Il Network, secondo progetto,  riferito al programma comunitario AGIS 2006 è uno studio di fattibilità per verificare le opportunità di attivazione, sviluppo di programmi per la riduzione dei rischi ai fini della prevenzione contro lo spaccio di droghe e coinvolge diversi paesi europei.

La presenza sul territorio, invece è assicurata all’Unità mobile di con-tatto, servizio di prevenzione, informazione, ispirto alla filosofia del riduzione del danno, con una ecquipes operativa. Si tratta di un camper appositamente attrezzato, con sistema audio video, che sosterrà nella piazze e nei luoghi di ritrovo.

Il Vescovo Mons. Giovanni D’Alise alla fine della  manifestazione ha benedetto il Camper, unità mobile di con-tatto, ha espresso l’augurio che diventi tale iniziativa segno di speranza e di autentica  presenza di amicizia verso i sofferenti.

 

Una nota finale positiva è il coinvolgimento del partenariato che ci piace riportare come segno di presenza attiva  che relaziona il mondo del volontariato sociale con le Istituzioni:

Comune di Ariano Irpino, - Ambito territoriale A!, Cooperativa Sociale “Amici per la vita” Onlus a r.l., Associazione “VITA” Onlus, Centro Studi per il Mediterraneo “V. Bachelet”, Comunità Terapeutica diurna punto giovani, Azienda Sanitaria locale AV1 –Ser.T, Diocesi di Ariano Irpino-lacedonia – Caritas Diocesana, Centro di Aggregazione produzione e fruizione musicale “PUTIPU”, Associazione La Bottega delle Arti – Napoli.

Centro Giustizia Minorile Campania – U.S.S.M. Napoli, Centro Informagiovani di Ariano Irpino, Rete Istituzioni Scolastiche.

 

La Segreteria del convegno  è stata curata dal Comune di Ariano, URP  e dal suo dirigente.

Per ulteriori contatti contattare il

 
Servizio Lotta alla droga e alle tossicodipendenze
Personale
Dott.ssa Carmela Andolfo
> tel. 0825 875180
> fax 0825 875180
> e-mail urp@comunediariano.it
 

Giovanni Orsogna

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 08/10/2007 alle 06:58 )
  Condividi su Facebook

 

Biografia di CDA Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da @Redazione CDA   
05/06/2007 alle 20:08
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 08/10/2007 alle 06:58 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

Presentazione del libro di Antonio D'antuono Stampa E-mail
Valutazione utente: / 14
Scritto da @Redazione CDA   
06/04/2007 alle 07:04
ARIAN0 IRPINO:
PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANTONIO D’ANTUONO: 

“CICIRINELLA TINEVA TINEVA,  NOTE ANTROPOLOGICHE SU ARIANO

         Col patrocinio del Comune di Ariano Irpino e promosso dalla dinamica Associazione dei Circoli Culturali “Pasquale Ciccone”, sarà presentato il giorno 7 aprile 2007, alle ore 18,00 nella sala del Palazzo Forte, sede del Museo Civico del Tricolle, l’interessante libro del Prof. Antonio D’Antuono dall’accattivante titolo: “Cicirinèlla tinèva, tinèva, note antropologiche su Ariano (incantesimi e altro”.      Introdurrà i lavori il presidente Prof. Emilio Chianca. Saluteranno il Sindaco di Ariano Domenico Gambacorta e l’Assessore alla cultura Emerico Maria Mazza. Sono previsti gli interventi dello storico delle religioni Prof. Erberto Petoia, dell’antropologo Prof. Claudio Corvino e del Prof. Aniello Russo, quest’ultimo noto ricercatore delle tradizioni popolari. 

    La rilettura del Prof. D’Antuono delle tradizioni arianesi, legate alla tematica magia e incantesimi, giunge puntuale ed interessante per lo sviluppo della ricerca sul campo. Vengono riportati inediti di reliquie di una tradizione popolare che potrebbe apparire desueta, in una società in trasformazione e protesa ai cambiamenti. Resta il fascino dei valori della civiltà contadina irpina, anche se frammisti ad un’arcaicità e riferita ad una popolazione che ha vissuto la sofferenza, la fame e le migrazioni.

    Il volume ha una veste tipografica elegante, è piacevole, colpisce per la passione profusa dall’autore, il titolo dal sapore partenopeo vuol significare la genialità delle genti del Sud protese sempre per il riscatto e la rinascita della civiltà popolare dell’amaro Sud.

 

     Si esprimono i complimenti in primis al prof. D’antuono e, la gratitudine a tutti gli studiosi che hanno fatto della cultura popolare un’impegno ed una testimonianza di vita per valorizzare le culture subalterne, nell’ampio alveo di studiosi quali il Prof. Ernesto De Martino e di Nicola D’Antuono.

 

                                                                                                   
  Giovanni Orsogna
          

       Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 07/07/2007 alle 08:29 )
  Condividi su Facebook

 

AUGURI PASQUALI Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da giovanni Orsogna   
04/04/2007 alle 18:53
Image
Carissimo/a, Amici di Cittadiariano.it


La luce del Re eterno ha vinto le tenebre del mondo.

Gioisca la madre Chiesa,

spendente della gloria del suo Signore!

Gioisca la terra inondata da così grande splendore.

(Exultet veglia pasquale)

Auguri  una santa Pasqua


ricca della grazia che sgorga dal Cristo risorto.




Giovanni Orsogna


Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 07/07/2007 alle 08:29 )
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 21 - 30 di 35