Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 2 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow Editoriali
Editoriali
Ariano ricorda il Prof. Guido La Carità Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da g.orsogna   
27/02/2007 alle 18:26

ARIANO ESPRIME IL PROPRIO CORDOGLIO

IL PROF. GUIDO LA CARITA’ UOMO E DOCENTE DAL CUORE D’ORO 


La comunità scolastica e civile di Ariano si è stretta intorno alla famiglia e agli amici del compianto ed indimenticabile Prof. Guido La Carità. Esemplare uomo e docente brillante, sempre pronto col sorriso, impegnato nella scuola e nella società civile.

 

Una folla straripante e soprattutto i suoi giovani ed ex-allievi dell’Istituto Comprensivo “P. S. Mancini” insieme al suo Dirigente Scolastico Prof. Marino, ha voluto offrire la gratitudine al professore e all’amico fraterno.

 

Resta il ricordo del Prof. Guido e la testimonianza di vita e di impegno civile, esprimiamo dalle colonne del giornale il profondo cordoglio alla famiglia,  di tutta Ariano.

 

Grazie caro Guido per la tua dedizione alla famiglia e alla tua amata Ariano.

 

Giovanni Orsogna

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 27/04/2007 alle 16:33 )
  Condividi su Facebook

 

Antonio Romano e Franco Arminio Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
Scritto da g.orsogna   
27/02/2007 alle 18:19
L’UOMO CHE FA VECCHI I PAESI Antonio Romano e Franco Arminio, due paesologi a confronto

“Amara Terra mia…” (Domenico Modugno)

 La comunicazione sociale prende nuove strade e nel mondo globale di internet, nei meandri dei blog, voglio segnalare quello di Antonio Romano, un giovane intraprendente e intelligente che fa della comunicazione una specie di “arte e misture di poesia e foto di grande impatto.Se poi si unisce alla fantasia e alla intraprendenza di un poeta e scrittore dalla felice prosa, allora l’amara terra  dell’Irpinia diventa teatro di soprendenti esperienze e di viaggi pittoreschi.E’ notorio che il paesologo irpino Franco Arminio sta portando avanti una tematica del “Circolo dell’Ipocondria” che un fortunato best-seller che associa una fresca prosa e un gradevole DVD che presenta frammenti di vita e reliquie del passato con un ottica tutta nuova. Antonio Romano, arianese doc, invece associa una capacità di lettura con la macchina fotografica d’essaix.Il tutto sembra confluire in un appassionato appello alla difesa dell’identità e della civiltà irpina, troppo spesso abbandonata alla sua sorte da una classe politica, troppo affaccendata ad esaudire la propria “ipocondria e fame elettoralistica “.Altri itinerari e un’altra Irpinia sono invece le mosse future della gente e dei giovani!Gli amici dei paesologi stanno aumentando e col tempo, possono avere piu’ forza di pensiero e di azione. La voce ora ad Antonio Romano e alla sua arte fotografica.  Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 27/04/2007 alle 16:33 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

salviamo la fontana di Camporeale Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da g.orsogna   
27/02/2007 alle 08:03
La buona notizia. Salviamo la fontana antica di Camporeale.
la storia; la lettera aperta
redazione classe 3 C

Abbiamo appreso dalla stampa che è stato ritrovato l'antico stemma di pietra della fontana di Camporeale. siamo contenti. Però la fontana oggi è abbandonata, molte pietre sono state rubate, Noi abbiamo un sogno quello di vedere la fontana restaurata con l'ACQUA CHE SCORRE. Perchè i lavori non vengono fatti? Chiediamo aiuto al Sindaco di Ariano Irpino, chen è anche il difensore dei bambini e che ama la città di Ariano. Abbiamo saputo che il cantiere di lavoro è sequestrato; chiediamo al sig. procuratore della Repubblica di accelerare il dissequestro della fontana. Quando sara restituito lo stemma, ci sarà ancora la fontana? Noi speriamo di sì. Grazie per l'interessamento.
La redazione della Classe 3 C - Scuola Gabriele Grasso di Ariano Irpino.

PUBBLICATO ANCHE SUL SITO WWW.LAFRAGOLA.IT
Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 27/04/2007 alle 16:33 )
  Condividi su Facebook

 

Sempre con noi Stampa E-mail
Valutazione utente: / 2
Scritto da Simone   
21/02/2007 alle 23:09
la_carita.jpg
Oggi 21 Febbraio, la città di Ariano Irpino si ferma per un istante, per dare l'ultimo saluto al prof.Guido La Carità. Più che un professore lo definirei un maestro di vita, che è riuscito ad inculcare in noi alunni degli ideali che nella società odierna sono andati ormai perduti, quali la semplicità, l'amicizia e l'orgoglio. Un uomo tutto d'un pezzo, grintoso quando svolgeva il suo mestiere, persona pacata, ma guai a chi lo faceva arrabbiare. Oltre ad una notevole preparazione a livello culturale, il prof. possedeva una certa autonomia su come trattare i propri alunni. Durante le sue interessanti lezioni di ed.tecnica era solito raccontare a noi alunni gli aneddoti della sua vita vissuta, e, volentieri ci portava, contro la volontà del preside e degli altri professori, a fare salutari passeggiate nel nostro quartiere, o a giocare nel periodo invernale con la neve. Un uomo dal cuore d'oro, che ha sempre cercato di aiutare anche quelli alunni con maggiori difficoltà. Invio questo saluto al nostro prof. a nome di tutti gli alunni e le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

Grazie Prof.!!! nessuno muore se resta nel cuore di chi vive
                                                                                                                               Simone Macchione Scrivi commento (9 Commenti)
Ultimo aggiornamento ( 27/04/2007 alle 16:33 )
  Condividi su Facebook

 

il catalogo dei Vescovi in vetrina Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
Scritto da giovanni orsogna   
19/02/2007 alle 14:16

ARIANO IRPINO

IL CATALOGO DEI VESCOVI DI ARIANO

DI FABIO BARBERI

Contributi per la storia dei Comuni

 

1. La Presentazione

            L’Associazione dei Circoli Culturali “Pasquale Ciccone” da diversi anni è impegnata in una sistematica attività di produzione editoriale e culturale, ha sempre posto l’attenzione verso i beni culturali, paesaggistici ed ambientali della città di Ariano Irpino, il giorno 27 gennaio 2007, nel museo civico del Tricolle, ha presentato l’atteso volume curato dal Prof. Stanislao Scapati la principale opere del celebre medico arianese Fabio Barberio (1571-1644) da titolo: “Catalogo dei Vescovi di Ariano”.

            L’opera viene riproposta in copia anastatica e con la pregevole traduzione del prof. Scapati, singolare figura di storico e di latinista. L’opera è stata dedicata al indimenticabile Prof. Nicola D’Antuono, che ha promosso studi di antropologia, di cultura e di archeologia, Ispettore Onorario della Soprintendenza Archeologica delle Provincia di Salerno, Avellino e Benevento.

            Il lavoro certosino vede la luce grazie alla collaborazione attenta del Prof. Antonio D’Antuono che ha curato la biografia di personalità arianesi nel celebre Dizionario Biografico degli Irpini, edito da Sellino& Barra, nonché del Dott. Antonio Alterio, cultore delle tradizioni storiche e folcloriche arianesi. Il Prof. Barra ha curato la voce del Barberio nel citato dizionario.

           

 

Scrivi commento
Ultimo aggiornamento ( 27/04/2007 alle 16:33 )
Leggi tutto...
  Condividi su Facebook

 

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 31 - 35 di 35