Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Ultimi Video

Home arrow Rubriche arrow Il Pungiglione arrow Tutto Può Succedere
Tutto Può Succedere Stampa E-mail
Valutazione utente: / 0
ScarsoOttimo 
Scritto da Giovanna Salerno   
19/09/2008 alle 16:25
TUTTO PUO’ SUCCEDERE – regia di Nancy Meyers (commedia di 128’ del 2003)

Harry è un tipico casanova di mezza età, che adora “giocare” con il gentil sesso e non si arrende al passare degli anni. Distinto, divertente, interessante: la sua aria affascinante d’altri tempi sembra interessare soprattutto giovani donne. In un weekend romantico con l’ ultima conquista, Harry si scopre attratto dalla madre di questa(Diane Keaton) : una commediografa molto seria e sua coetanea. Gangs assolutamente da non perdere: un Jack Nicholson decisamente Leone,pronto a “sfondare” la scena,con veste ironica e ammaliante!
Ma… Harry rifiuta di ammettere a se stesso di essersi innamorato di una donna della sua stessa età; cosi spinge la donna (la madre della sua ex) ad assaporare la vita, consigliandole di guardarsi intorno. E attorno chi poteva esserci, se non un giovane trentenne cardiologo, a farle la corte?(interpretato da K.Reeves- Il bell’architetto di “La casa sul lago del Tempo”)
E dopo una,due,tre…ricadute di salute,il cuore inizia a fare da “campanello d’allarme” e per Harry arriva il momento di riflettere sui suoi sentimenti e sulla sua vita e… forse finalmente ammettere che il cuore non si può controllare…
infondo nella vita TUTTO PUO’ SUCCEDERE…persino che due adulti, orgogliosi e impeganti, civettino come ragazzini e dialoghino via e-mail pur trovandosi a pochi passi l’uno dall’altro.
Una commedia nella commedia.
La pellicola è suddivisa una prima parte molto dinamica, scatenata, movimentata, ricca di “botta e risposta”, e una seconda invece decisamente più lenta e riflessiva.
Una commedia per ridere in modo sottile e sincero: un cast a cui non si può assolutamente dire di no. Ne spunta una filosofia di vita non indifferente: “meglio buttarsi e amare, che vivere di ripensamenti non amare mai”.
 




Commenti


Per inserire i commenti bisogna essere utenti registrati e loggati. Se sei già registrato, per favore loggati. Altrimenti registra un account adesso.


  Condividi su Facebook

 

< Prec.   Pros. >