Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 1 visitatore online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow Blog Utenti arrow lettera scritta 62 anni fà per un amore non corrisposto
lettera scritta 62 anni fà per un amore non corrisposto Stampa E-mail
Valutazione utente: / 3
ScarsoOttimo 
Scritto da fenix   
10/05/2010 alle 19:19
Ecco sono qui presente a me stesso come ho sempre voluto,come da quando c'eri tu non mi interessava più essere. E' un momento che pensavo non sarebbe mai arrivato. Che cosa avrebbe dovuto farmelo temere? eri tutto qui dentro di me.....ti ho portata con me ovunque anche nel più piccolo e banale dei pensieri, eri parte della mia vita e non mi fa paura dirlo,il segno che hai lasciato...ho inventato per te le parole più belle perché traducessero un sentimento per me troppo importante....troppo bello! e il problema è stato quel "troppo". Ti ho guardato negli occhi e mi sono ritrovato dentro di te,quegli occhi...quello sguardo che ho cercato una vita ,lo sguardo specchio del mio era il tuo,io ti cercavo da una vita! e ti ho dato quello che a me mancava e mi sono svuotato donando a te quello che non avevo mai avuto il coraggio di donare a me stesso, ti ho voluto di un bene sconvolgente a cui ho permesso di cambiarmi la vita ,di rendermi fragile .....vulnerabile un'abulica barchetta di carta trascinata da una corrente troppo veloce....ecco ora la barchetta è scesa dalla cascata e mi sono chiare molte cose e in un inevitabile incontro con me stesso ho ammesso tutto.."mentre comodamente ti tieni stretto il tuo individualismo passa di li un sorriso per la cui esistenza sei disposta a tutto" Un solo sorriso che diventa tutto .....per il quale non dormi da mesi ,con cui ogni mattina ti svegli e ridi in faccia alle difficoltà ,esulti per le più piccole gioie e diventa il tuo perché la complicità fa da padrona te lo stringi a te perché ne hai bisogno perché è di lei che ormai vivi ,perché nessuno possa ferirla o portartela via.......ma lei da te è andata via .IL TONO SECCO DELLA VITA NON LASCIA DUBBI.....LEI NON C'E' MAI STATA! Ci stavi stretta nella vita di chi per te ci sarebbe stato sempre senza chiedere nulla in cambio, tu non hai capito.....perché non sai amare,ora puoi parlarne come vuoi ...tacere o riderci con chi vuoi ,credo che sia arrivato il tuo turno di crescere e allora io me ne sto nella mia vita affacciato ad un balcone da cui godrò lo spettacolo...che tu non possa mai capire chi ero e quello che davo che tu non arrivi mai a sentire la mancanza delle mie parole,io non sono mai caduto.......mai perso ,continua con le tue recite...io volerò lontano.



Commenti


Per inserire i commenti bisogna essere utenti registrati e loggati. Se sei già registrato, per favore loggati. Altrimenti registra un account adesso.


  Condividi su Facebook

 

< Prec.   Pros. >