Prossimi Eventi

    Nessun evento in programma

MiniChat

Salve a tutti. Nessuna voce recente. Clicca sugli appositi link più in basso per chattare.
Avviso Sonoro:

» Entra in Chat «

Chi è online

Abbiamo 11 visitatori online

Ultimi Video

Home arrow Sezioni arrow Segnalazioni arrow Da Noi arrow Le Due Culture alla prova del tempo
Le Due Culture alla prova del tempo Stampa E-mail
Valutazione utente: / 1
ScarsoOttimo 
Scritto da Redazione CdA   
03/09/2012 alle 09:20
Al via il 5 settembre l'annuale Meeting al centro di ricerche Biogem di Ariano Irpino

Tempo e storia, giustizia, evoluzione, fede, ricerca. 2 Ministri, scienziati e filosofi in Irpinia 5 giorni per indagare i misteri della vita, spingendosi alle frontiere del sapere.
 
Ariano Irpino, 1 settembre 2012 - È conto alla rovescia per il meeting “Le due Culture” al Biogem di Ariano Irpino dal 5 al 9 settembre. Tema centrale della quarta edizione è il “Tempo, enigma al crocevia delle due culture” che sarà  dibattuto  da una doppia angolazione culturale, umanistica e scientifica, alla ricerca di una terza via del sapere. A fare gli onori di casa il presidente di Biogem, Ortensio Zecchino, che aprirà il dibattito. Scienziati, accademici, politici ed eminenti rappresentanti delle più diffuse confessioni religiose si interrogheranno sulla dimensione del tempo dell’uomo nel Medioevo, sul tempo del mondo e di Dio, e sul rapporto tra tempo, storia e giustizia.  Biogem, centro di ricerca di biologia e genetica molecolare nel cuore dell'Irpinia, non può  mancare una riflessione sul tempo e innovazione, tempo della vita e il rapporto con la grazia e la politica. Ricca anche la presenza delle istituzioni politiche tra cui il ministro dei Beni Culturali Lorenzo Ornaghi, il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica Francesco Profumo, nonché il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. L’istituto di ricerca che vanta partnership di atenei e di analoghe istituzioni internazionali durante la cinque giorni di incontri non promuove solo riflessione scientifico - umanistica alla presenza di insigni luminari, ma anche premiazioni letterarie, esposizione, e musica.
Anche quest’anno ci sarà la consegna del premio letterario “Le due Culture” per la migliore opera di divulgazione scientifica pubblicata nel 2011/2012, premio patrocinato dal Rotary Club Avellino Est Centenario. Nell’area espositiva Biogeo testimonia l’evoluzione della terra e della vita tramite la Quadrisfera, una struttura ideata dal fisico italiano Paco Lanciano, esperto di divulgazione scientifica, che consente di assistere ad una multiproiezione di quattro filmati sincronizzati in un caleidoscopio tecnologico, grazie ad un complesso gioco di monitor e  specchi, come nel centro di una sfera.  L’allestimento multimediale racconta, in pochi suggestivi minuti, con suoni e immagini di grande forza comunicativa, gli eventi più significativi della vita del globo e degli esseri viventi. Biogem promuove anche serate di aggregazione al suono della poesia con Maria Luisa Spaziani e Paolo Notari. Prosa e poesia ancora con Paola Villani e Nicola Prebenna recitate da Maurizio Picariello e Elena Spiniello e Salvatore Mazza. Arte è musica ancora con il Trio cameristico campano, Roberto e Giovanni D’Auria, e Antonella De Vinco.
 




Commenti


Per inserire i commenti bisogna essere utenti registrati e loggati. Se sei già registrato, per favore loggati. Altrimenti registra un account adesso.


  Condividi su Facebook

 

< Prec.   Pros. >